Anche la Nuova Zelanda approva la PrEP

da Gaynz.com:

L’agenzia regolatoria governativa per i farmaci e i prodotti sanitari, Medsafe, ha approvato il Truvada per l’uso come trattamento pre-esposizione, che immette nel corpo di una persona sostanze che attaccano l’HIV in modo che la possibilità di contrarre il virus, che causa spesso malattie, attraverso il sesso non protetto sia fortemente ridotta. Tuttavia, perché ci sia una protezione efficace il farmaco deve essere di alta qualità e assunto regolarmente e sotto stretto controllo da parte di un medico.

La prescrizione del farmaco, che è un’alternativa all’uso dei preservativi per coloro che hanno difficoltà ad usarli, può essere ottenuta per ora dai medici di medicina generale o presso le cliniche per la salute sessuale. Tuttavia la New Zealand AIDS Foundation nota che pochi medici sono attualmente pronti a gestire i dettagli del Truvada in questo contesto. E il costo della fornitura mensile, che non è ancora rimborsato dal sistema sanitario governativo, può arrivare a 1.000 dollari se si acquista in Nuova Zelanda dove la qualità delle pasticche è strettamente monitorata.

Versioni generiche del farmaco possono essere acquistate all’estero per meno di 60 $ per la fornitura mensile, ma la NZAF avverte che non c’è garanzia di qualità.

continua a leggere