Galles: esperti raccomandano l’approvazione della PrEP

Un gruppo di esperti indipendenti del Galles è l’ultimo a sostenere il Truvada come metodo per contrastare la diffusione dell’Hiv, prima di decisioni chiave in questo campo previste dagli organismi appositi del Galles e della Scozia.

Il gruppo di esperti sull’Hiv indipendenti formato dal Public Health Wales ha tratto le sue conclusioni in seguito a una analisi dei dati scientifici disponibili che confermano che Truvada (tenofovir+emtricitabina) è molto efficace nella prevenzione dell’Hiv in gruppi ad alto rischio.

La cosiddetta profilassi pre-esposizione (PrEP) prevede che persone sieronegative assumano il farmaco, che impedisce al virus di replicarsi nel corpo nel caso di esposizione.

Gli esperti hanno analizzato i dati scientifici in vista del meeting dell’All Wales Medicines Strategy Group, che alla fine di aprile è chiamato a decidere se il farmaco è costo-efficace per questo uso.

leggi tutta la notizia